Questo sito contribuisce alla audience di

Gaye, Marvin

nome d'arte del cantante Marvin Pentz Gay (Washington, 1939-Los Angeles, 1984). Tra gli artisti più rappresentativi della musica soul, Gaye è uno degli esponenti più importanti dell'etichetta Motown degli anni Sessanta e Settanta. La sua voce, romantica e a tratti sensuale, è riuscita a coniugare la spiritualità del gospel con l'energia del rhythm and blues.Non solo interprete, ma anche arrangiatore e musicista, Gaye ha realizzato un numero impressionante di successi, molti dei quali cantati in duetto (Ain't no mountain high enough, Your precious love). All'inizio degli anni Settanta, tenta di non descrivere più soltanto l'amore, nel senso più ampio del termine. Ne è un esempio What’s going on (1971), in cui vi sono riferimenti a temi sociali, Inner city bues, e ambientali, Mercy mercy me (The ecology). In seguito, è la sensualità che pervade i testi e le composizioni di Gaye, come dimostrano Let's get it on (1973), I want you (1976) e Midnight Love (1982). A causa della sua vita privata piuttosto burrascosa (matrimoni falliti, crisi economiche, abuso di stupefacenti), si trasferisce nell'abitazione dei genitori e, durante l'ennesimo litigio, viene ucciso dal padre a colpi di pistola.

Collegamenti