Questo sito contribuisce alla audience di

Àmico

(greco Ámykos), figlio del dio Posidone, secondo la mitologia greca, e re dei Bebrici, popolazione dell'Asia Minore. Personificava i pericoli insiti nel mondo caotico e selvaggio che, nella concezione ellenica, circondava la grecità. Amico sfidava al pugilato chiunque capitasse nel suo territorio, mettendo come posta la vita. Fu sconfitto e ucciso da Polluce.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti