Questo sito contribuisce alla audience di

Àngelo azzurro, L'-

(Der blaue Engel), film tedesco (1930) di Josef von Sternberg. Ispirato al romanzo di H. MannProfessor Unrat, favorì l'esplosione di una nuova diva (Marlene Dietrich), poi emblema della donna fatale, in un'opera creata per un celebre interprete di tragedie sentimentali, E. Jannings. Ne è protagonista la sciantosa Lola Lola, che irretisce fino alla degradazione l'austero professore: allegoria della rivincita plebea e vitale sull'autoritarismo repressivo della Germania prussiana, simboleggiato qui dall'insegnante oscurantista e implacabile con gli allievi.