Questo sito contribuisce alla audience di

Álava

provincia (3037 km²; 301.926 ab. (stima 2006); capoluogo Vitoria-Gasteiz) della Spagna settentrionale, la più estesa e la meno popolata della comunità autonoma delle Province Basche. Il territorio è costituito da una vasta pianura centrale (Concha de Álava) situata a un'altitudine media di 500 m e circondata da rilievi appartenenti alla sezione orientale della Cordigliera Cantabrica; è attraversato da numerosi corsi d'acqua (Zadorra, Bayas, Omecillo) tributari dell'Ebro, che forma gran parte del confine sudoccidentale. Il clima ha carattere continentale, eccetto che nella sezione nordoccidentale dove è di tipo oceanico. La popolazione, poco numerosa a causa della forte emigrazione, ha fatto registrare negli ultimi anni un costante aumento, parallelamente all'industrializzazione della provincia; unica città di una certa importanza è il capoluogo Vitoria-Gasteiz, in cui vive gran parte della popolazione complessiva (ca. i 3/4). Tradizionali attività sono l'agricoltura, l'allevamento, le industrie del legno e quelle alimentari; nel capoluogo sono concentrate le industrie e il settore dei servizi. Nel territorio provinciale sono due enclaves, il Condado de Treviño (provincia di Burgos) e Orduña (provincia di Vizcaya).

Media


Non sono presenti media correlati