Questo sito contribuisce alla audience di

Él (cinema)

(Lui), film messicano (1952) di Luis Buñuel. Ritratto all'umor nero di un personaggio tipico della società borghese (interpretato da Arturo de Cordova), scrupolosamente osservante e dedito al culto delle istituzioni, che, giunto intatto al matrimonio, non lo consuma e impazzisce di gelosia. Questo studio della paranoia, modello di analisi clinica, è un'opera-chiave per penetrare l'arte di Buñuel.

Media


Non sono presenti media correlati