Questo sito contribuisce alla audience di

Épernon, Jean-Louis de Nogaret, duca d'-

nobile francese (Chateau de Caumont 1554-Loches 1642). Cattolico fervente, ebbe una grande parte nelle guerre di religione sotto il regno di Enrico III; in seguito rifiutò di servire Enrico IV che considerava eretico. Le sue simpatie per il re di Spagna accreditarono una sua corresponsabilità nell'assassinio di Enrico IV. Partigiano della regina Caterina, ne appoggiò caldamente la reggenza durante la minorità di Luigi XIII. Nel 1622 venne fatto governatore della Guyenne, ma compromise irrimediabilmente la sua carriera con gli eccessi di violenza del suo carattere.