Questo sito contribuisce alla audience di

Ìlidi

sm. pl. [da ila]. Famiglia (Hylidae) di Anfibi Anuri comprendente una quarantina di generi diffusi soprattutto, ma non esclusivamente, nel continente americano e, in particolare, nelle sue regioni tropicali. Fanno eccezione i generi Hyla, ampiamente diffuso in più continenti, e Nyctimystes, proprio della Nuova Guinea. Gli Ilidi, che comprendono le raganelle, conducono per lo più un'esistenza arboricola, ma esistono eccezioni con individui che presentano abitudini scavatrici o prettamente acquatiche. Morfologicamente i vari generi hanno in comune la mascella superiore provvista di denti e la maggior parte possiede, all'estremità delle dita, dei dischi adesivi grazie ai quali tali animali si arrampicano con agilità. Gli Ilidi sono dotati di una voce molto forte, udibile, in casi eccezionali, anche a chilometri di distanza. Hanno una taglia compresa tra 1,5 e 14 cm. Sono suddivisi in quattro sottofamiglie: Hemiphractinae, Hylinae, Pelodryadinae, Phyllomedusinae.

Media

audio