Questo sito contribuisce alla audience di

Ìsola Rizza

comune in provincia di Verona (27 km), 23 m s.m., 16,84 km², 2859 ab. (isolani), patrono: santi Pietro e Paolo (29 giugno).

Centro del basso Veronese, situato nella pianura tra i fiumi Adige e Menago. Possesso dei vescovi di Verona nel sec. XI, seguì le vicende storiche di Isola della Scala. Un documento del 1384 lo ricorda col nome di Porcarezza. Passato a Venezia, nel sec. XVI divenne sede di vicariato. Si chiamò Isola Porcarizza fino al 1872.La parrocchiale, rifatta nel sec. XIX, conserva un dipinto di P. Ottino e una pala settecentesca.§ L'agricoltura (cereali, frutta, ortaggi e foraggi) è affiancata dall'allevamento bovino e avicolo. Sviluppato il comparto manifatturiero, in particolare nei settori meccanico, lattiero-caseario, del mobile artistico, della lavorazione dei metalli e del legno.

Media


Non sono presenti media correlati