Questo sito contribuisce alla audience di

Òscar I

re di Svezia e Norvegia (Parigi 1799-Stoccolma 1859). Figlio di Carlo XIV (Bernadotte), regnò dal 1844 ispirandosi a un tiepido liberalismo, anche se favorì la libertà di stampa. Nel 1848 appoggiò la Danimarca nella questione dello Schleswig-Holstein contro la Germania inviando truppe svedesi e norvegesi in rispetto al principio di solidarietà scandinava. Mediatore nella tregua di Malmö nello stesso anno, Oscar I fu uno dei garanti dell'integrità del regno di Danimarca col Trattato di Londra (1852). Infermo di mente dal 1857, lo sostituì il figlio Carlo XV.

Media


Non sono presenti media correlati