Questo sito contribuisce alla audience di

Ürümqi

città (1.217.316 ab. nel 1990) della Cina, capoluogo della regione autonoma del Sinkiang Uighur (Regione del NW), in un'oasi ai piedi del versante nordorientale del Tien Shan, nella Zungaria. Situata nei pressi di giacimenti di carbone, ferro e uranio, è sede di industrie siderurgiche, metallurgiche, meccaniche, tessili, alimentari e chimiche. Già Tihwa e Wulumuqi.

Media


Non sono presenti media correlati