Questo sito contribuisce alla audience di

àma

sm. [dal sanscrito ama, impetuosità]. Nell'Ayurveda, sostanza tossica che si accumula nei punti più deboli e vulnerabili del corpo compromettendo la salute complessiva. Si produce a causa di una digestione difficile e di disfunzioni metaboliche, in genere è determinata dall'introduzione di tossine dovuta a una dieta scorretta: un segno di questa produzione anomala è considerata la patina biancastra che si forma sulla lingua, ma che può rivestire anche le pareti del colon e ostruire i vasi sanguigni. Si combatte ripristinando l'equilibrio di agni, il fuoco, da cui dipende la corretta elaborazione e assimilazione del cibo.

Collegamenti