Questo sito contribuisce alla audience di

àscia d'argènto

pesce (Argyropelecus hemigymnus) della famiglia degli Sternoptichidi, che misura appena 4 o 5 cm di lunghezza: ha la testa e la prima parte del corpo alte e compresse lateralmente, con il margine inferiore molto affilato, mentre la parte restante è schiacciata in senso dorso-ventrale; tutto il corpo ha una colorazione argentea brillante. La bocca è grande, quasi verticale e armata di piccoli denti; gli occhi sono telescopici e rivolti in alto; numerosi fotofori sono situati sui fianchi. Le pinne sono piccole e quasi trasparenti, tranne la prima dorsale che è anche sorretta da un raggio spinoso. Questo pesce vive negli abissi del Mediterraneo e dell'Atlantico e non di rado viene portato in superficie da forti correnti ascensionali.

Media

Ascia d'argento.