Questo sito contribuisce alla audience di

ìschio

sm. [sec. XVII; dal greco ischíon]. Osso del bacino che costituisce l'osso iliaco con l'ileo e il pube. Nella parte postero-inferiore presenta una tuberosità detta ischiatica, sulla quale poggia il corpo in posizione seduta; sul margine laterale una salienza (spina ischiatica) su cui si inserisce il legamento ischiatico o sacrospinoso.

Media


Non sono presenti media correlati