Questo sito contribuisce alla audience di

Čardžou (città)

città (166.400 ab. nel 1991) del Turkmenistan, capoluogo della provincia omonima, 110 km a SW di Buhara, sulla sinistra del fiume Amudarja. Stazione sulla ferrovia Transcaspiana e scalo aereo, è attivo mercato di prodotti agricoli e dell'allevamento e sede di industrie tessili (sgranatura e lavorazione del cotone, filatura della seta), alimentari e chimiche (fertilizzanti). Fino al 1940, Cardžuj; dal 1924 al 1927, Leninsk-Turkmenski; dal 1992 ha preso il nome di Čardžev.