Questo sito contribuisce alla audience di

Ēzida

nome del tempio che sorgeva nella città di Borsipa, oggi Birs Nimrud, (Iraq, governatorato di Babylon) centro babilonese di antica origine sumerica, a poca distanza da Babilonia. Dedicato a Nabu, dio della scrittura, protettore degli scribi e figlio di Marduk il santuario esisteva fin dall'età paleo-babilonese (metà del III millennio a. C.); il complesso, pervenutoci nella sua più tarda ricostruzione durante il regno di Nabucodonosor II (604-562 a. C.), era costituito da un muro di cinta, da una ziqqurat e dal tempio basso.