Questo sito contribuisce alla audience di

ʽAbd al-A'immah il Vecchio

astrolabista persiano (sec. XVI). Ci è noto per un solo strumento eseguito nel 986 dell'Egira (1578-79), anche se forse sono suoi molti astrolabi non datati attribuiti al suo omonimo ʽAbd al-A'immah il Giovane. Questi (sec. XVII-XVIII) disegnò ed eseguì numerosi astrolabi e strumenti scientifici, tra cui un astrolabio del 1124 (1712) per il direttore dell'arsenale Ḥāǧǧī Ismāʽīl Beg (Museo di Storia delle Scienze di Oxford), un altro del 1132 (1719-20) eseguito per il principe ʽAlī-Qulī (Collezione Landau di Parigi) e un terzo donato dal principe ʽAlī-Qulī Mīrzā all'Osservatorio di Parigi.

Media


Non sono presenti media correlati