Questo sito contribuisce alla audience di

ʽAlāʼ ud-Dīn

imperatore di Delhi della dinastia turco-afghana dei Khaljī, regnò dal 1296 al 1316. Grande conquistatore, dopo essersi assicurato le spalle verso nordovest, procedette alla distruzione e all'annessione dei regni indū dell'India occidentale, passando quindi alla conquista del Deccan (1305-12). Spietato verso gli indū, fu però un ottimo amministratore e organizzatore del suo Stato, oltre che un buon mecenate.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti