Questo sito contribuisce alla audience di

ʽAzraqī

poeta persiano (m. ca. 1132). Autore di qaṣīde dedicate ai principi che governavano Herat e principalmente ad Abūʼl-Fawāris Tuġān-Shāh, per il quale scrisse un poemetto osceno intitolato Alfiyya u salfiyya, oggi perduto.

Collegamenti