Questo sito contribuisce alla audience di

ʽulamā

sm. pl. arabo (sing. ʽalim, dotto, possessore della 'ilm, conoscenza, scienza). Sono così indicati coloro i quali sono versati teoricamente e praticamente nelle scienze islamiche; particolarmente in quelle religiose, teologiche, giuridiche, anche al di fuori di qualsiasi implicazione ufficiale e sacrale. Gli ʽulamā costituiscono nel mondo islamico l'elemento conservatore, in quanto depositari della legge religiosa (šarī ʽa).

Media


Non sono presenti media correlati