Questo sito contribuisce alla audience di

Aïn-Sefra

cittadina (27.800 ab.) dell'Algerianordoccidentale, nella wilaya di Naama, presso il confine con il Marocco. È situata a 1075 m s.m. sul versante meridionale dell'Atlante Sahariano (monti di Ksour), sulla strada Orano-Béchar-Adrar e sulla ferrovia che da Sidi-Bel-Abbès porta a Béchar. Mercato agricolo (cereali, datteri) e dei prodotti dell'allevamento ovino. Antico capoluogo di uno dei Territori del Sud, fu base militare della Legione Straniera.

Media


Non sono presenti media correlati