Questo sito contribuisce alla audience di

Aśvin

(sanscrito, cavalieri), gemelli divini dell'antica religione indiana, paragonabili ai Dioscuri della mitologia greca. Fratelli di Uṣas (Aurora), gli Aśvin, identificati comunemente con la stella del mattino e quella del crepuscolo, vengono rappresentati come agili giovani dalla testa di cavallo che appaiono in cielo alle prime luci dell'alba, trasportati da uno strano cocchio a tre ruote. Demoni benefici più che divinità vere e proprie, vengono considerati come protettori del genere umano, preposti all'arte della medicina.

Collegamenti