Questo sito contribuisce alla audience di

Abbèlli, Césare

poeta e tragediografo italiano (Bologna 1604-1683). Autore di numerose liriche di gusto marinista (Rime, 1621), compose inoltre una tragedia ispirata alla Gerusalemme liberata e un poema sacro.

Media


Non sono presenti media correlati