Questo sito contribuisce alla audience di

Abbóndio o Abóndio

santo (m. 468 ca.). Vescovo, patrono di Como, secondo una tradizione tardiva venne dalla natia Tessalonica a Como durante il pontificato di Leone Magno (440-61). Divenuto vescovo, svolse intensa attività teologica e fu, tra l'altro, legato del papa a Costantinopoli. Festa il 2 aprile.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti