Questo sito contribuisce alla audience di

Abbatèggio

comune in provincia di Pescara (41 km), 450 m s.m., 15,71 km², 420 ab. (abbateggiani), patrono: san Lorenzo (10 agosto).

Centro posto sulle pendici settentrionali della Maiella, nel cui parco nazionale è compreso. Dal sec. XIII ebbe diversi signori, fra cui gli Orsini e i Farnese, ai quali rimase fino al sec. XVIII. § La parrocchiale di San Lorenzo ha facciata rinascimentale e una tozza torre campanaria. Interessante è il sito archeologico della valle Giumentina, con costruzioni in pietra secca (tholos) con tetto a cupola, un tempo riparo notturno per i pastori.§ L'economia si basa sui settori agricolo (cereali, vite e olivo) e zootecnico (ovini e bovini, con produzione lattiero-casearia).§ Durante la festa patronale si svolge la Sagra del Farro, cucinato secondo antiche ricette.

Media


Non sono presenti media correlati