Questo sito contribuisce alla audience di

Abe, Shinzo

uomo politico giapponese (Nagato 1954). Ha iniziato la carriera politica nel 1993, quindi nel 1999 è diventato direttore della divisione per gli Affari sociali e segretario generale del Partito liberal-democratico (LDP). Dal 2000 al 2003 è stato vicesegretario di governo. Nominato capo segretario nel governo Koizumi nel 2005, alle sue dimissioni Abe è stato eletto leader del partito liberal-democratico (LDP) e, nel settembre 2006, primo ministro del Giappone. In tale veste Abe ha perseguito una politica estera improntata al rafforzamento dei rapporti con gli Stati Uniti e aggressiva soprattutto nei confronti della Corea del Nord e si è dimostrato intenzionato alla riforma della Costituzione, in particolare rispetto alle restrizioni sulle forze armate. Nel settembre del 2007 si dimetteva dal governo.

Collegamenti