Questo sito contribuisce alla audience di

Abraham, Karl

psichiatra e psicoanalista tedesco (Brema 1877-Berlino 1925). Fin dal 1907 discepolo e stimato collaboratore di S. Freud, visse e lavorò come psicanalista a Berlino, dove si occupò anche della promozione del movimento psicanalitico fondando nel 1910 la Società Psicanalitica Tedesca; tra i suoi allievi più famosi: H. Deutsch, M. Klein, K. Horney. I suoi scritti hanno dato un contributo fondamentale alla teoria freudiana dello sviluppo della libido e della sessualità infantile e agli studi sulla formazione del carattere.

Media


Non sono presenti media correlati