Questo sito contribuisce alla audience di

Abu Bakr

primo califfo (? 570 ca.-Medina 634). Suocero e fedele seguace di Maometto, uomo modesto e privo d'ambizioni, fu scelto come califfo, ossia vicario del Profeta, per la sua fede e la sua pietà. Fu tuttavia anche uomo d'azione e, raccolte le forze musulmane, si spinse alla riconquista dell'Arabia, agitata dalla defezione di molte tribù, e poi alla conquista della Siria.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti