Questo sito contribuisce alla audience di

Acèrbi, Giovanni

patriota italiano (Castel Goffredo, Mantova, 1825-Firenze 1869). Mazziniano fervente, partecipò alla difesa di Venezia (1849) e alla preparazione del moto milanese del 1853. Seguì Garibaldi in quasi tutte le sue imprese e fu suo intendente generale nella spedizione dei Mille e nella campagna del 1866.

Media


Non sono presenti media correlati