Questo sito contribuisce alla audience di

Acosta, Joaquín

generale e uomo politico colombiano (Guaduas 1800-1852). Amico di Simón Bolívar, partecipò come ufficiale alla liberazione della Colombia. Successivamente si dedicò agli studi scientifici, che dal 1825 al 1830 perfezionò in Francia. Non abbandonò però mai la vita pubblica: nel 1842 fu nominato ambasciatore a Washington e poco dopo ministro degli Esteri. Autore di opere storiche, acquistò fama per un Compendio histórico del descubrimiento y colonización de Nueva España en el siglo XVI.

Media


Non sono presenti media correlati