Questo sito contribuisce alla audience di

Adalberóne di Montreuil

arcivescovo di Treviri (Montreuil 1080-Treviri 1152). Sostenitore del papato e della riforma gregoriana, amico di san Norberto e san Bernardo, attuò con successo il programma nella sua diocesi e, soprattutto, nei monasteri. Con Lotario II sostenne Innocenzo II contro l'antipapa Anacleto II e Ruggero di Sicilia (1136- 37), meritandosi così la legazione pontificia in Germania. Grande elettore di Corrado III (1138), è protagonista di leggende medievali ispirate alle Gesta Alberonis di Balderico, suo biografo.

Media


Non sono presenti media correlati