Questo sito contribuisce alla audience di

Aegyptopithecus

fossile di Primati rinvenuto negli strati oligocenici del deposito di El-Faiyûm in Egitto, riferibile alla famiglia Propliopithecidae. È nota una sola specie, Aegyptopithecus zeuxis (letteralmente “scimmia egiziana di congiunzione”), così chiamata in quanto combina caratteri primitivi, tipici dei Primati eocenici europei e nordamericani, con caratteri più avanzati, come la cavità orbitale delimitata da una lamina ossea e l'osso frontale unico, che la avvicinano alle antropomorfe miocenicheEra un quadrupede robusto, a vita arboricola, con cranio rotondeggiante, faccia corta e dentatura adattata a una dieta frugivora.

Media


Non sono presenti media correlati