Questo sito contribuisce alla audience di

Afar e Issa, Territòrio francese degli-

Guarda l'indice

Generalità

Denominazione con cui dal 1967 al 1977 fu chiamata – sulla base dei due prevalenti gruppi etnici ivi stanziati – una regione dell'Africa orientale, istituita in Territorio d'Oltremare della Francia, oggi corrispondente alla Repubblica di Gibuti. Territorio in gran parte desertico, esteso a semicerchio attorno alla profonda insenatura del golfo di Tagiura, esso incentra la propria economia sulla città di Gibuti, dove vive altresì l'assoluta maggioranza della popolazione; da ciò il nome assunto dallo Stato al momento dell'indipendenza.

Storia

Il possedimento francese ebbe origine in seguito all'occupazione nel 1862 di Obock. Convenzioni stipulate con i capi locali sancirono nel 1884 il definitivo acquisto del Territorio, che fu ampliato con l'annessione di nuove basi (Tagiura e Godab). Nel 1888 fu occupata Gibuti, dove fu poi creato un porto collegato successivamente con Addis Abeba mediante una ferrovia (1897-1917). Nel 1896 le basi francesi nel golfo di Aden furono riunite in protettorato, trasformato poi in colonia nel 1898. Nell'ultimo dopoguerra il Territorio ha partecipato agli sviluppi dell'impero coloniale francese ed è stato perciò trasformato in Territorio d'Oltremare nel 1946. La sua posizione strategica e le rivendicazioni concorrenti di Somalia ed Etiopia hanno ritardato l'emancipazione del Territorio finché un'esplosione di nazionalismo, avvenuta nel 1966 in occasione di una visita di De Gaulle, convinse la Francia ad accelerare i tempi verso una maggiore autonomia; un referendum svoltosi nel 1967 confermò comunque i vincoli con la Francia sia pure con un ampliamento dei poteri degli organi locali. Nella stessa occasione il Territorio, fino allora noto come Somalia Francese o Costa francese dei Somali, assunse la denominazione di Territorio francese degli Afar e Issa. Per gli avvenimenti successivi che hanno portato il Paese all'indipendenza, vedi Gibuti.

Media


Non sono presenti media correlati