Questo sito contribuisce alla audience di

Affre, Denis Auguste

ecclesiastico francese (Saint-Rome-de-Tarn 1793-Parigi 1848). Ordinato sacerdote nel 1818, insegnò teologia nel seminario di Parigi e nel 1821 fondò La France chrétienne, una rivista sulla quale propugnò la necessità di una riforma della disciplina ecclesiastica. Diventato arcivescovo di Parigi (1840), in momenti particolarmente difficili seppe mantenere la Chiesa parigina indipendente dalla politica dello Stato. Fu vittima dei moti del giugno 1848, mentre svolgeva opera di pace tra gli opposti schieramenti.

Media


Non sono presenti media correlati