Questo sito contribuisce alla audience di

Agedàbia

città (31.047 ab. nel 1973) della Libiasettentrionale, 150 km a S di Bengasi, prossima alla costa del golfo della Sirte. Nodo carovaniero verso le oasi interne di Augila e di Cufra, ha lo sbocco sul mare a Zuetina, dove termina l'oleodotto proveniente dal giacimento petrolifero di Idris. Già abitata in età classica (resti di mura e di un acquedotto romano), fu centro importante durante la dominazione araba. Occupata dagli Italiani nel 1913 e successivamente nel 1923, fu aspramente contesa nella seconda guerra mondiale.

Media


Non sono presenti media correlati