Questo sito contribuisce alla audience di

Agesìpoli

(greco Agēsípolis), nome di tre re di Sparta, della dinastia degli Agiadi. AgesipoliI (m. 380 a. C.), succedette al padre Pausania nel 394 quando questi fu esiliato dopo la sconfitta di Aliarto; collaboratore di Agesilao, conquistò Mantinea nel 385 e condusse una spedizione contro Olinto, durante la quale morì. AgesipoliII regnò dal 371 al 370 a. C., morì senza eredi. AgesipoliIII, designato al trono di Sparta nel 219 a. C., fu scacciato dal tiranno Licurgo e tentò invano di tornare in patria alla testa degli esiliati; fu ucciso dai pirati nel 183.

Media


Non sono presenti media correlati