Questo sito contribuisce alla audience di

Agliétti, Francésco

medico italiano (Brescia 1757-Venezia 1836). È noto per aver contribuito al rinnovamento degli studi anatomici, collegati con le alterazioni patologiche, mentre era protomedico a Venezia. Dette originali contributi alle conoscenze anatomopatologiche dei vasi sanguigni (litiasi delle arterie, aneurismi, ecc.) e compì studi di storia della medicina. Nel 1783 fondò il Giornale per servire alla storia ragionata della medicina di questo secolo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti