Questo sito contribuisce alla audience di

Agliardi, Antònio

cardinale italiano (Cologno al Serio, Bergamo, 1832-Roma 1915). Delegato apostolico nelle Indie (1885), negoziò accordi concordatari col Portogallo; fu poi segretario della Congregazione per gli Affari Ecclesiastici Straordinari (1888). Come nunzio apostolico in Baviera (1889) e in Austria (1893) cooperò allo sviluppo dell'azione sociale dei cattolici tedeschi e austriaci. Fu nominato cardinale nel 1896 e vicecancelliere della Chiesa nel 1903.

Media


Non sono presenti media correlati