Questo sito contribuisce alla audience di

Agnèse, Battista

cartografo italiano (Genova-? sec. XVI). Operante soprattutto a Venezia, ha lasciato varie decine di atlanti, le cui carte sono tracciate per lo più col sistema di quelle nautiche, cioè solo con i contorni (degli oceani, dell'Europa, del Mar Nero, ecc.); non mancano però, specie nelle opere più tarde, carte topografiche (dell'Italia, della Francia, della Grecia, ecc.). Agnese si distingue dai cartografi dell'epoca per eleganza formale piuttosto che per rigore scientifico.

Media


Non sono presenti media correlati