Questo sito contribuisce alla audience di

Agraviados

sm. pl. spagnolo (gli offesi). Nome assunto, dopo la guerra di Successione spagnola, dai partigiani degli Asburgo a cui non fu riconosciuto il titolo di Grandi di Spagna. Successivamente furono chiamati Agraviados i fautori del più intransigente assolutismo che nel 1827 organizzarono un'insurrezione.

Media


Non sono presenti media correlati