Questo sito contribuisce alla audience di

Ahmadnagar o Ahmednagar (città)

città (181.339 ab. nel 1991) dell'Indiacentroccidentale, capoluogo del distretto omonimo nello Stato federato di Maharashtra; è situata a 663 m sul versante orientale dei Ghati Occidentali, sulla riva sinistra del fiume Sina, 200 km a E di Bombay. Ahmadnagar fu fondata nel 1494 da Aḥmad Niẓām Shāh sul luogo dell'antica Bhingar e divenne capitale del regno omonimo raggiungendo un alto grado di prosperità. Centro importante anche sotto i Moghūl, che la conquistarono nel 1638, passò poi ai Maratha (1797) e infine agli Inglesi (1803). Ebbe a lungo funzioni prevalentemente amministrative e militari (il forte di Ahmadnagar fu spesso sotto gli Inglesi prigione politica); oggi è soprattutto un grande mercato di prodotti tessili con vari impianti per la sgranatura del cotone e la concia del cuoio; fiorente l'artigianato dei tappeti e degli oggetti in rame.

Media


Non sono presenti media correlati