Questo sito contribuisce alla audience di

Ahmet Haṣim

poeta e scrittore turco (Baghdad 1885-İstanbul 1933). Profondo conoscitore della letteratura francese, fu poeta simbolista, pur rimanendo fedele alla metrica classica e alla lingua letteraria antica. La sua opera poetica, ben rappresentata dalla raccolta La coppa (1922), è caratterizzata da una spiccata musicalità e dall'originalità delle immagini. Le sue opere di prosa, tra le quali si distingue la raccolta di saggi Il mio parere (1927), hanno uno stile conciso e colorito.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti