Questo sito contribuisce alla audience di

Aimeric de Peguilhan

trovatore provenzale (inizio del sec. XIII). Fu tra coloro che abbandonarono la natia Tolosa, incalzati dalla crociata contro gli albigesi, per rifugiarsi in Italia (Lombardia). Compose numerose canzoni d'amore, cui si aggiungono alcuni compianti. Le amare esperienze politiche che sconvolsero la sua vita gli dettarono alcuni violenti sirventesi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti