Questo sito contribuisce alla audience di

Aksai Chin

area montana e semidesertica situata nell'estremo settore nordorientale della catena del Ladakh, attraverso la quale passa un'arteria che mette in comunicazione il Sinkiang Uighur col Tibet. Esplorata per la prima volta da Sven Hedin nel 1907, l'Aksai Chin costituì una delle cause del conflitto cino-indiano nel 1962.

Media


Non sono presenti media correlati