Questo sito contribuisce alla audience di

Albèrti (famiglia di attori)

famiglia di attori italiani, attivi dalla fine del sec. XVIII a tutto il XIX. Daniele, il capostipite (Genova ca. 1770-1842), costituì una Compagnia Ligure e recitò fino alla morte. Dei suoi figli, Severo, Giulietta, Orazio, Enrico e Domenico furono attori; Adamo (Cremona 1809-Napoli 1885), oltre che ottimo attore comico e autore, fu abile impresario e direttore. Il Teatro dei Fiorentini di Napoli divenne per suo merito uno dei più qualificati teatri di prosa del tempo.

Media


Non sono presenti media correlati