Questo sito contribuisce alla audience di

Albèrti o Albèrtis, Doménico

compositore e cantante italiano (Venezia ca. 1710-Roma o Formia ca. 1740). Autore di opere, mottetti e arie, ha legato il suo nome a una nuova formula di accompagnamento della melodia con accordi spezzati (basso albertino), ben presto diventata caratteristica del successivo stile galante. Alberti impiegò tale modulo soprattutto nelle sonate per clavicembalo, delicate ed eleganti, spesso anticipatrici dello stile preromantico.

Media


Non sono presenti media correlati