Questo sito contribuisce alla audience di

Albèrto di Hohenzollern (elettore di Brandeburgo)

elettore di Brandeburgo, detto Achille (Tangermünde 1414-Francoforte sul Meno 1486). Principe di Ansbach alla morte (1440) del padre Federico, primo elettore degli Hohenzollern, combatté i Wittelsbach di Baviera e tentò di imporsi su Norimberga (1453) e altre città. Per la morte o le rinunzie dei fratelli riunì tutti i domini e li divise tra i figli con la Dispositio achillea (1473) che vietava per l'avvenire il frazionamento della marca. Riservandosi l'elettorato, abdicò a favore del figlio Giovanni (1476).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti