Questo sito contribuisce alla audience di

Albalat, Antoine

scrittore e critico francese (Brignoles, Var, 1856-Parigi 1935). È autore di romanzi d'intonazione naturalistica: L'inassouvie (1882; L'insaziata), La faute d'une mère (1886; L'errore di una madre), L'impossible pardon (1905; Il perdono impossibile). Ha pubblicato anche diversi saggi di critica letteraria che hanno suscitato polemiche: Comment il faut lire les auteurs classiques français (1913; Come bisogna leggere gli autori classici francesi).

Media


Non sono presenti media correlati