Questo sito contribuisce alla audience di

Albright, William Foxwell

biblista, orientalista e archeologo statunitense (Coquimbo, Cile, 1891-Baltimora 1971). Apprese nella biblioteca paterna il latino, il greco e l'ebraico, rivelando eccezionali attitudini linguistiche. Dapprima libero docente alla Johns Hopkins University di Baltimora (1916), fu poi direttore dell'American School of Oriental Research di Gerusalemme (1920-36). Fondamentali sono le sue ricerche nel campo dell'egittologia, delle lingue semitiche occidentali, dell'archeologia palestinese, confluite nella pubblicazione di The Archaeology of Palestine and the Bible (1932); From the Stone Age to Christianity (1940); Archaeology and the Religion of Israel (1942); The Archaeology of Palestine (1949).

Media


Non sono presenti media correlati