Questo sito contribuisce alla audience di

Alburno, mónte-

massiccio calcareo (1742 m) della Campania (provincia di Salerno), nell'Appennino Meridionale, tra le valli dei fiumi Tanagro e Calore. I versanti del massiccio, ricoperti da folti boschi nella sezione nordorientale e da estesi pascoli in quella sudoccidentale, presentano grandiosi fenomeni carsici, tra cui le grotte di Castelcivita e di Pertosa.

Media


Non sono presenti media correlati