Questo sito contribuisce alla audience di

Alcòr

la stella 80 Ursae Majoris, 80 UMa oppure g UMa (costellazione Orsa Maggiore) di magnitudine apparente visuale 4m,0, classe di luminosità V e tipo spettrale A5. Distante dalla Terra 30 parsec è posta a 12´ dalla stella Mizar (ζ¹ UMa), sul mozzo del timone dell'Orsa e forma con essa una stella doppia separabile a occhio nudo. Non è noto con certezza che Alcor sia legata gravitazionalmente con Mizar, ma nel suo spettro luminoso pare accertata la sovrapposizione radiativa di un compagno otticamente non separabile. È chiamata talvolta il “cavaliere”.

Media


Non sono presenti media correlati